Articoli e notizie

Aprile 11, 2022
Reati online, un mi piace sui social può valere una condanna

Bastano alcuni 'mi piace' espressi sui social per integrare il reato di propaganda e istigazione a delinquere. Insieme ad altri elementi di fatto, il like può diventare decisivo per configurare la condotta delittuosa. Così è orientata la Corte di Cassazione

Leggi
Aprile 11, 2022
Inciampare su un tombino fuori posto non basta per ottenere il risarcimento dal Comune

La colpa del danneggiato esclude il risarcimento in caso di danni da beni in custodia

Leggi
Marzo 2, 2022
Casella pec, attenzione alla sezione spam e promozioni

Il decreto ingiuntivo notificato con posta elettronica certificata e finito nella casella spam non legittima a proporre opposizione tardiva per caso fortuito o forza maggiore. Lo ha stabilito la Cassazione, che considera il messaggio ricevuto a tutti gli effetti. Controllare tutte le caselle e leggere le email importanti rientra nell'ordinaria diligenza

Leggi
Marzo 2, 2022
Vacanza rovinata, il risarcimento non si può chiedere all'agenzia di viaggi

Dopo una vacanza da incubo in Tunisia, una coppia scopre che non riavrà i suoi soldi dall'agenzia di viaggi che gli ha venduto il pacchetto "tutto compreso". Per la Cassazione l'agenzia è soltanto un venditore/intermediario che non risponde degli inadempimenti di chi organizza effettivamente i servizi, salvo si verifichino determinati fatti, comunque difficili da dimostrare

Leggi
Febbraio 28, 2022
Giurisdizione concessioni, ecco quando è del giudice ordinario

Nelle controversie relative alle concessioni amministrative di beni e servizi pubblici non è sempre competente il giudice amministrativo. Qualora la questione abbia ad oggetto unicamente aspetti patrimoniali e non vi siano coinvolti poteri amministrativi, la giurisdizione tocca al giudice ordinario

Leggi
Febbraio 28, 2022
Lockdown e multe: "Vado a ritirare il pesce", ma i carabineri scrivono male il verbale

Una coppia sanzionata per aver violato le norme disposte contro l'epidemia a marzo 2020 è ricorsa al giudice di pace che ha annullato la sanzione. Il verbale deve essere redatto sempre in modo che il cittadino possa comprendere la contestazione, la norma violata, la sanzione e le modalità per estinguere l'obbligazione sanzionatoria

Leggi
Febbraio 28, 2022
Sale giochi e scommesse, il rilascio della licenza è di fatto insindacabile

Il rilascio delle licenze di pubblica sicurezza, di competenza della questura, è altamente discrezionale. Per il Tar di Palermo la decisione della questura risulta sindacabile solo in caso di gravi vizi, quali abnormità, palese contraddittorietà, irragionevolezza e travisamento dei fatti. Secondo il giudice ammnistrativo ai fini dell'annullamento della revoca della licenza non rilevano nè la […]

Leggi
Febbraio 28, 2022
Ecobonus e sismabonus, il dissenso di un solo condomino può bloccare i lavori

L'incombente scadenza dei termini per iniziare le opere non costituisce da sola un'urgenza fondata ai fini del provvedimento cautelare. Lo ha stabilito il Tribunale di Palermo, che ha rigettato l'istanza dell'amministratore di condominio che chiedeva l'accesso nello stabile del convenuto per continuare i lavori. Prima di partire con il superbonus bisogna dunque convincere tutti i condomini, altrimenti il progetto rischia di arenarsi se uno di loro non collabora. Per ottenere l'ordinanza cautelare va dimostrato concretamente il periculum in mora

Leggi
Studio legale Lucia, avvocati specializzati in materia civile, commerciale e in diritto amministrativo
info@studiolegalelucia.com
06 69922319 (Roma) - 091 340170 (Palermo)
Largo Chigi n.5, Roma, 00187
Via Marchese di Villabianca n.126, Palermo, 90143
Contatti
Copyright 2007 - 2021 © Studio Legale Lucia
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram